Il Master Italint ha l’obiettivo di formare professionisti dell’ambito educativo specializzati nella didattica dell’italiano a stranieri e nella facilitazione linguistico-culturale presso enti pubblici e  privati, sia in Italia che all’estero.

Si svolge quasi completamente online e prevede due settimane intensive in presenza con laboratori e seminari nella seconda settimana del mese di febbraio e di luglio 2020, dando così la possibilità di seguire il corso anche a docenti e studenti lavoratori o a chi non risiede stabilmente nel territorio circostante l’Università. 

Il Master è inoltre riconosciuto quale titolo di specializzazione per la classe di concorso A023 per l’insegnamento dell’italiano ad alunni stranieri nella scuola secondaria (DM 92/2016).

Al suo interno si articola anche un corso di Perfezionamento integrato in “Acquisizione e didattica dell’italiano L2/LS”, fruibile separatamente e della durata di 5 mesi, che mira a fornire una formazione glottodidattica di base per l’insegnamento dell’italiano a stranieri in Italia e all’estero.

“Il Master ITALINT mi ha dato la possibilità di riflettere sul vero significato di intercultura”

Il costo del Master Italint e del Corso di Perfezionamento può essere coperto parzialmente dal bonus docenti, generando un buono che poi dovrà essere  consegnato o spedito in formato digitale a luciana.danesi@unimc.it (cfr sezione Contatti / segreteria didattica) per la validazione e la registrazione del pagamento che coprirà parte della tassa di iscrizione.

Nell’a.a. 2019/2020 è prevista l’erogazione di 2 borse di studio parziali (800 euro ciascuna). Gli studenti iscritti al Master beneficiari della borsa svolgeranno il tirocinio in enti selezionati della provincia di Macerata: “Scuola Dante Alighieri Campus l’Infinito” di Recanati e “Edulingua  – Laboratorio di lingua e cultura italiana” di S. Severino Marche.

EDULINGUA: BANDO – MODULO DOMANDA

CAMPUS L’INFINITO: BANDO – MODULO DOMANDA 

 

 

ISCRIZIONI

ANNO ACCADEMICO 2019/2020

SCADENZA: 26 settembre 2019, ore 13.00